il 2016 in 15 emozioni

In questo periodo, ogni sito, rivista e blog pubblica la sua personale classifica dei migliori album dell’anno. A numeri accanto alle note, io preferisco, però, parlare di emozioni.

Per questo ho pensato di stilare, senza alcun ordine di classifica, le quindici emozioni più forti del 2016. Possono esserci lavori più validi o che hanno riscosso più successo ma questi, per me, sono i progetti musicali più interessanti dell’anno appena trascorso.

senzanome

Accanto ai Radiohead, che riescono a sorprendermi ad ogni loro uscita, ci sono giovani talenti come Nicolas Jaar, Angel Holsen Kiran Leonard che meritano sicuramente un ascolto. In Italia quelli che più mi hanno impressionato sono stati Motta e Giorgio Tuma. L’album di quest’ultimo artista è una vera perla di suoni e atmosfere. Sembra incredibile sia stato ignorato dai più. Come spesso accade, i nostri talenti trovano riscontro prima all’estero che in Italia…

Artista Album Ascolto consigliato
Radiohead A moon shaped pool Daydreaming
James Blake The colour in anything Radio silence
David bowie Blackstar Tis a pity she was a whore
Frank Ocean Blonde Nikes
Angel Olsen My woman Shut up kiss me
Daughter Not to disappear To belong
Michael Kiwanuka Love & Hate Love & Hate
Nicolas Jaar Sirens Killing time
Nick Cave & The Bad Seeds Skeleton tree Distant sky
Kiran Leonard Secret police Grapefruit
Hope Sandoval And The Warm Inventions Until the hunter The peasant
Motta La fine dei vent’anni Del tempo che passa la felicità
I cani Aurora Aurora
Giorgio Tuma This life denied me your love Two half moons
Cosmo L’ultima festa Le voci
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...